Gli amici delle Sartorie. La sartoria di Antonella (parte 1).

Ecco il primo post di presentazione dei lavori di Antonella.
Un esempio di come può cambiare “carattere” lo stesso capo di abbigliamento con una fantasia diversa di stoffa.
Quello che ho deciso di presentare in questo post è un corpetto ampio dalla linea a pipistrello e le maniche raglan, non dà problemi di linea (sta praticamente bene a tutte), oltre ad essere comoda, e si può prestare ad una gamma infinita di varianti, con o senza cintura, magari con un tessuto leggero, semitrasparente da poter usare anche come copri costume…

ImmagineImmagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: